Novità in C# 7.1

A distanza di qualche mese dalla pubblicazione analizziamo alcune delle novità in C# 7.1.

C# 7.1 è stato pubblicato con l’upgrade 15.3 di Visual Studio 2017 (Agosto 2017). A differenza di altri rilasci, non tutte le novità sono disponibili automaticamente dopo l’aggiornamento, ma è necessario modificare manualmente la configurazione di Visual Studio. E’ possibile abilitare le nuove features del linguaggio dalla scheda Avanzate presente nelle proprietà di Compilazione del progetto.Visual Studio Impostazione per C#Per impostazione predefinita Visual studio utilizza l’ultima major version: per poter abilitare le novità degli ultimi rilasci è necessario impostare latest minor version.

Nel seguito di questo articolo vedremo alcune delle novità di C# 7.1.

Continua a leggere Novità in C# 7.1

Novità in C# 7.0 – Semplificazioni nel codice

In C# 7.0 sono presenti alcune funzionalità che consentono di semplificare la scrittura del codice, rendendo molto più semplice la sua lettura.

In particolare sono state introdotti i metodo expression bodied e throw expression.

Possiamo utilizzare le Expression bodied :

  • nei metodi
  • nelle properties
  • nei costruttori
  • nei distruttori
  • nelle throw exception

Le expression bodied utilizzano l’operatore “fat arrow” (=>) per definire il codice da eseguire.

Continua a leggere Novità in C# 7.0 – Semplificazioni nel codice

Novità in C# 7.0 – Performance

In C# 7.0 sono state migliorate le performance dell’esecuzione del codice, introducendo nuovi costrutti che consentono di migliorare la copia dei dati all’interno della memoria.

Per quanto riguarda le performance c# 7.0 ha introdotto due nuove features:

  • local function
  • Valori di ritorno e variabili locali per riferimento

Continua a leggere Novità in C# 7.0 – Performance

Novità C# 7.0 Accesso ai dati

Nella programmazione funzionale, ogni funziona implementa un’operazione per tutti i tipi di dato disponibile.

Questo tipo di approccio consente di centralizzare la gestione delle funzionalità, ma nel momento in cui si ha la necessità di aggiungere un nuovo tipo è necessario modificare tutte le funzioni per la sua gestione.

Continua a leggere Novità C# 7.0 Accesso ai dati