Entity Framework Core – Creare il database all’avvio

Una funzionalità piuttosto utile,  presente in Entity Framework 6.0,  è quella di creare il database in fase di inizializzazione dell’applicatione. In particolare, utilizzando :

è possibile automatizzare le operazioni di creazione della struttura del database, nel caso in cui non esista. Ovviamente il database creato rispetta le definizioni presenti all’interno del contesto (nell’esempio MyContext).

Anche in Entity Framework Core esiste una funzionalità simile: la configurazione dovrà essere effettuata all’interno del file Startup.cs.

Il codice precedente verifica la presenza del database e nel caso in cui non sia presente, viene creato. Nel caso in cui sia necessario cancellare il database prima di ricrearlo è possibile utilizzare:

Come per Entity Framework 6.0 è possibile utilizzare le migration per modificare la struttura del db. In particolare, è posibile utilizzare :

rispettivamente per creare una migration e per inviare le modifiche al database.

 

Tag helpers

Se si ha familiarità con gli Html Helpers di .Net, i tag helpers semplificano ulteriormente la creazione di elementi all’interno delle View. Nel framework sono presenti molti tag helper predefiniti per le attività comuni, ad esempio la creazione di moduli e collegamenti, il caricamento di dati e così via, e altri ancora sono disponibili nei repository GitHub pubblici e come pacchetti NuGet.

Continua a leggere Tag helpers